Mercato immobiliare positivo nel 2017. Il leasing cresce del +7,2% nel primo quadrimestre 2018

Home » News » Mercato immobiliare positivo nel 2017. Il leasing cresce del +7,2% nel primo quadrimestre 2018

Mercato immobiliare positivo nel 2017. Il leasing cresce del +7,2% nel primo quadrimestre 2018

Posted on

Incremento Leasing

Nel 2017 l’immobiliare non residenziale segna +6,9% per i negozi, +6,5% per gli uffici, +7,6% per gli immobili industriali e per il secondo anno consecutivo la crescita riguarda contemporaneamente tutti e tre i comparti. E’ quanto emerge dal Rapporto OMI 2018 elaborato dall’Agenzia delle Entrate. Nel primo quadrimestre 2018 i contratti di leasing immobiliare sono cresciuti del +7,2%. Dopo tre anni positivi per il solo segmento “da costruire”, riparte anche il segmento del “costruito” che anzi segna un lusinghiero +9,8%. A trainare l’andamento del leasing immobiliare sono stati gli immobili industriali, che rappresentano il 58,9% dello stipulato, con un taglio medio che supera gli 1,8 milioni di euro, seguiti dagli immobili commerciali (ticket da 650.000 euro), con il 23,7%. La penetrazione del leasing nelle compravendite ha sfiorato il 16%.

Il mercato dei negozi cresce in tutte le aree territoriali dal migliore risultato del Centro Italia (+9,1%), fino alle Isole(+3,2%). Tra le grandi città spiccano Torino (+22,2%), Napoli (+19,5%) e Milano (+16,6%). La quotazione media nazionale è stata di 1.566 €/m2, in diminuzione del 2,1% nel 2017 rispetto al 2016.

Anche il mercato degli uffici premia il Centro (+15,1%), aumento più contenuto nel Nord Ovest (+2,8%). Milano, Genova e Firenze sono le grandi caratterizzate da un mercato più dinamico. La quotazione media di vendita è stata pari a 1.380 €/m2 (-1,6% del 2017 sul 2016).

Gli immobili produttivi mostrano una progressione minore rispetto al 2016. Oltre i due terzi del totale delle transazioni hanno interessato le regioni settentrionali, con un rialzo particolarmente significativo in Veneto (+27,5%), Piemonte (+16,8%) ed Emilia-Romagna (+12,5%).